Le grandi occasioni di Fiat auto anche nel settore delle flotte aziendali

Come è stato previsto da varie analisi di riviste specialistiche e dalla stessa stampa Mainstream  il settore delle flotte aziendali non era da sottovalutare nel quadro di un più ampio rilancio del settore auto in generale Photo by Tulen Travel on Unsplash

Come è stato previsto da varie analisi di riviste specialistiche e dalla stessa stampa Mainstream  il settore delle flotte aziendali non era da sottovalutare nel quadro di un più ampio rilancio del settore auto in generale.
Fiat auto non ha fatto eccezione, anzi , è stata essa stessa promoter di una politica ad hoc proprio per le flotte aziendali, forte dei suoi anni di innovazione tecnica e di forte attenzione alla rielaborazione di modelli già commercializzati con successo e gradimento da parte della clientela usuale.

Allora di cosa si tratta quando i media illustrano i trend relativi alle flotte aziendali?
Semplicemente dell’interesse di una fetta di clientela importante fatta di imprese e società le quali richiedono l’acquisizione, quindi l’acquisto o il noleggio, di una flotta aziendale di varia composizione e natura.
Fiat auto ha compreso, indubbiamente, che un settore come questo non poteva essere lasciato al caso ma si doveva incardinare nella specifica azione di marketing e innovazione propria di una casa automobilistica capace di promuovere degli allestimenti di successo o, in ogni caso, già vagliati positivamente dalla clientela più variegata.
Si parte dalla singola auto aziendale scelta da un cliente ben consapevole delle sue proprie caratteristiche e necessità, al soggetto più importante avente bisogno di un parco auto maggiore, fino a 49 veicoli o oltre ancora.
Per tutte queste soluzioni Fiat auto ha pensato a dei progetti commerciali ad hoc, proprio nel campo delle flotte aziendali, che prevedano una serie di offerte integrate di auto di modelli diversi.

Si parte, infatti, dalla piccola e compatta ma efficientissima Nuova 500, magari affiancando alla flotta la variante 500L , fino all’integrazione nel parco auto di auto più grandi e di rilievo maggiore arrivando anche alle Jeep nelle varie declinazioni di modelli come Wrangler , Cherokee e Renegade.

In tutti questi casi il cliente potrà aderire a delle offerte molto vantaggiose prevedenti un leasing a canone mensile con durata variabile (fino a 36 mesi per la Fiat 500, ad esempio) ed anticipi stabiliti dal regolamento dell’offerta Leasys.
Tutto questo con una facoltà di scegliere veramente tante perle della produzione FCA di successo.

Link Correlati: Fiat auto